ME Raid Dettagli

GIBRALTAR RAID Edizione Marocco

tutto quello che c'è da sapere

Gibraltar Raid è l'Avventura in moto aperta a tutti i motociclisti di ogni Paese che abbiano compiuto 18 anni e siano in possesso di una patente di guida valida per la moto che guidano.

GIBRALTAR RAID in breve

Puoi vivere l'incredibile esperienza di vedere il Marocco sui percorsi fuoristrada più panoramici seguendo una traccia gpx con la tua navigazione device. Tutto questo condividendo l'atmosfera ei bivacchi con i piloti coinvolti nella Adventure Challenge.

Per partecipare è necessario il proprio navigatore GPS device o un'apposita app di navigazione (per maggiori dettagli consultare il Regolamento Generale).

Prima dell'inizio di ciascuno stage la traccia della giornata sarà fornita ai partecipanti in un file in formato GPX. Questa traccia sarà divisa in due o più parti. Ogni parte dovrà essere completata entro un termine oltre il quale non sarà più garantita l'assistenza dell'ambulanza e del mezzo di soccorso.

La posizione di ogni pilota è monitorata con un localizzatore GPS (balise), utilizzato come sicurezza device, fornito al partecipante dall'Organizzazione.

 

Percorsi previsti

L'intero percorso per i piloti e le persone coinvolte nel Gibraltar Raid sarà aperto al traffico. Per questo motivo è obbligatorio rispettare le leggi e le regole del traffico.
Ci saranno le seguenti due tipologie di percorsi:
1. il raid percorso: normalmente per partecipanti, per alcuni mezzi dell'organizzazione, per mezzi di assistenza immatricolati (come specificato nel Regolamento Generale), per assistenza medica.
2. Strada asfaltata più corta da bivacco a bivacco: per l'organizzazione, la logistica e alcuni mezzi di assistenza, per spostarsi da un bivacco all'altro.

 

Moto e quad idonei

Sono ammissibili tutte le moto e quad idonei all'uso su strada e fuoristrada, di qualsiasi cilindrata e anno di immatricolazione.

 

Ordine di partenza

Dopo l'inizio dei piloti coinvolti nel Gibraltar Race, l'ordine di partenza dei partecipanti al Raid corrisponderà sempre l'ordine di iscrizione e di conseguenza la targa adesiva per identificare ogni partecipante. Potrebbe dire "NO RACE" accanto al numero.

 

Assistenza

Ci sono solo i seguenti tre tipi di assistenza:
1. Dall'organizzazione, compreso nella quota di iscrizione: provvede al recupero del veicolo rotto o danneggiato. Il camion di soccorso trasporterà il veicolo al prossimo bivacco.
2. Assistenza Team Privati: alcuni team offriranno il loro servizio a pagamentovices a Gibraltar Raid partecipanti. La loro lista con il services offerti, costi e recapiti saranno disponibili nella sezione corretta.
3. Assistenza individuale o di gruppo: all'atto dell'iscrizione o comunque non oltre 30 giorni prima della partenza, è possibile iscrivere uno o più veicoli e una o più persone per assistere singoli o gruppi di motociclisti pagando le quote aggiuntive indicate nel sezione corretta.

 

Assistenza medica

Il service viene effettuato con ambulanze 4×4 con paramedici e medici. Soccorso del pilota e trasporto al pronto soccorso più vicino, diagnosi e interventi di emergenza e, se necessario, il rimpatrio (attraverso l'assicurazione obbligatoria che ogni pilota deve possedere personalmente per poter partecipare).

 

Bagagli e pezzi di ricambio

L'organizzazione trasporterà dal bivacco al bivacco, senza costi aggiuntivi, N. 1 cassa (dimensioni 80x40x40 o 80x35x45 cm per un peso massimo di 30 kg.) per ogni partecipante. La cassa può contenere oggetti personali, vestiti, attrezzi e pezzi di ricambio per la moto.
Eventuali casse aggiuntive possono essere trasportate su richiesta (inviata entro e non oltre 30 giorni prima dell'inizio del Gibraltar Raid). Il costo è di Euro 100 per ogni box aggiuntivo. Eventuali altri bagagli di forme e dimensioni diverse non verranno trasportati.

 

rifornimento carburante

At Gibraltar Raid Le moto e i quad Morocco Edition devono avere un'autonomia minima di 180 chilometri.

 

Pernottamenti e pasti

Nella quota di iscrizione sono compresi i pernottamenti in camera doppia (disponibile singola e con supplemento), le colazioni e le cene (bevande escluse).

 

Avvertenze

Gli sport motoristici sono pericolosi.
L'organizzazione fa del suo meglio per prevenire gli incidenti. Per mitigarne la gravità si consigliano le seguenti avvertenze:
– tenere sempre presente che l'intero percorso è su strada pubblica aperta al traffico
– ridurre la velocità su percorsi difficili
– possibili insidie ​​note sono segnalate insieme a waypoints.

Per un evento di successo i piloti devono ricordarsi di:

  • non superare i limiti per una guida sicura
  • sia dove il sentiero è naturale che dove è asfaltato, può presentare insidie ​​normalmente non presenti nel tuo Paese di origine
  • non seguire altri concorrenti e abbandonare la navigazione o rischi di perderti
  • è obbligatorio consultare la trasmissione Whatsapp (a tal fine è necessario che il numero di emergenza +39 3245445344 sia memorizzato nel proprio cellulare) almeno una volta ogni 90 minuti per verificare se ci sono comunicazioni relative alla sicurezza o ostacoli e conseguenti modifiche nel percorso da fare.

In caso di incidente, l'intervento tempestivo dipende principalmente dai piloti:

  • innanzitutto devi utilizzare, ove possibile, il pulsante di emergenza sanitaria del tuo localizzatore GPS (balise) e del tuo cellulare per chiamare l'Organizzazione al numero “SOS GIB RACE”. Il numero di emergenza viene consegnato il primo giorno con il braccialetto di identificazione.
  • descrivere il tipo e la gravità dell'incidente e riportare il numero del più vicino waypoint e la possibile distanza da esso in base alle informazioni GPS, in caso di mancanza di copertura cellulare, se possibile, spostarsi o raggiungere il successivo waypoint.

Per questi motivi è obbligatorio avere con sé durante il Gibraltar Raid le dotazioni di sicurezza minime indicate nel Regolamento Generale e un telefono cellulare carico e acceso.

Hai bisogno di informazioni?

Se hai bisogno di ulteriori informazioni, contattaci direttamente al +39 324 5445344