Loading...
Blog
06
07
2019

Tappa 13: da Zamora a Ourense

La penultima tappa della Gibraltar Race 2019 sconfina in Portogallo per regalare ai partecipanti un mix di terreni e difficoltà. La classifica si fa sempre più avvvincente, quando manca un solo giorno a Finisterre!

Mentre vi scriviamo i piloti stanno percorrendo le ultime prove speciali di questa Gibraltar Race 2019: nel pomeriggio raggiungeranno il faro di Finisterre, punto finale di questo cammino partito due settimane fa da Danzica. Qui terremo la cerimonia conclusiva e la premiazione dei piloti che hanno saputo distinguersi.
La penultima tappa, cominciata a Zamora, li ha portati dapprima in Portogallo per poi ritornare verso nord in Spagna. Si è trattato di un percorso che ha messo assieme tutte le difficoltà dell’off road incontrate negli ultimi giorni. Un bel mix di strade bianche, terra, erba, smosso e persino alberi di traverso ha reso avvincente anche questa prova. Una sorta di riassunto finale che è piaciuto particolarmente ai partecipanti.

Tra loro il più preciso è stato Mark Kinnard che così rosicchia qualche punto all’amico Alistair Allan e prende un piccolo vantaggio sugli inseguitori Mirco Bettini e Bob Coerse. Renato Zocchi su Honda X-ADV è settimo e continua a condurre la classifica di Classe 2 con ampio margine sul suo inseguitore David Zimmermann.
Tra questi nomi ci sarà stasera il vincitore assoluto di questa Gibraltar Race, anche se la vittoria più grande è quella di tutto questo gruppo di riders che completerà una lunga e avvincente avventura.

Tags for this post

author: Gibraltar Race media team