Loading...
Blog
26
06
2019

Gibraltar Race stage 4: da Passau a Laives

La Gibraltar Race arriva in Italia e il primo approdo è Laives, alle porte di Bolzano. Ecco come è andata la quarta tappa del moto challenge che attraversa l’Europa.

Finalmente la carovana della Gibraltar Race raggiunge la nostra penisola. Prima tappa italiana è Laives, alle porte di Bolzano. Partiti da Passau alle prime luci, i partecipanti hanno affrontato una tappa in cui i tratti più agevoli hanno per necessità prevalso sulla parte più tosta inizialmente prevista.

Nonostante le temperature torride di questi giorni, molti passaggi in quota non sono ancora agevoli e ci hanno costretto a modificare la rotta iniziale in favore di una strada più panoramica e sicura per tutti i partecipanti. La Gibraltar Race è un lungo viaggio e ancora molti giorni ci separano dal faro di Finisterre.
Prossima destinazione Brescia, Museo della Mille Miglia, per un bivacco davvero speciale.

Per quanto riguarda la classifica, Alistair Allan (BMW HP2, Classe 1) continua a condurre con una guida pressoché impeccabile, tallonato da Jens Behling che, ricordiamo, partecipa per il secondo anno con la sua BMW R100 HPN (Classe 1). Il veterano Mark Kinnard è terzo e conduce nella Classe 3 in sella alla KTM EXC500 Rally. Bene anche gli italiani in recupero come Mirco Bettini (6°) e Ugo Filosa (4°), entrambi in Classe 1 con Honda CRF1000L Africa Twin, mentre segnaliamo che Renato Zocchi, in sella a uno speciale Honda X-ADV conduce la Classe 2 ed è 8° nella overall.

Tags for this post

author: Gibraltar Race media team