Loading...
Blog
18
06
2019

Gibraltar Race 2019: si parte!

Ci siamo: venerdì 21 giugno prende il via da Danzica la quarta edizione del moto-challenge che attraversa l’Europa. Più di 80 piloti al via e un itinerario inedito che va dal Mar Baltico all’Oceano Atlantico!

La Gibraltar Race giunge alla sua quarta edizione e si prepara alla partenza di un’edizione speciale, destinata a rimanere negli annali come la “Baltic-Atlantic”. I nostri “Gibraltar Heroes” collegheranno, grazie a un percorso completamente inedito, il molo di Sopot, affacciato sul Mar Baltico a Danzica in Polonia,  al faro di Finisterre, in Spagna, estremo occidentale che guarda all’Atlantico.

Nel mezzo una buona fetta di Vecchio Continente: Polonia, Repubblica Ceca, Germania, Austria, Italia, Francia, Spagna e Portogallo.

Scopri le TAPPE DELLA GIBRALTAR RACE 2019 nel dettaglio cliccando qui.

COME SEGUIRE LA GIBRALTAR RACE?

Sarà possibile seguire la Gibraltar Race in ogni momento. Tutti i giorni verranno pubblicati aggiornamenti e video sui nostri social. In particolare ci saranno un video con gli higlights della tappa seguito da una gallery della giornata e un altro video, che abbiamo chiamato “Bivouac and Rankings” dedicato più alla vita di bivacco e alle classifiche.

Gli hashtag della manifestazione sono #GibraltarRace e #BalticAtlantic e anche i piloti sono chiamati a condividere il loro punto di vista sui social: il più bravo tra coloro che avranno usato l’hashtag #BridgestoneMoto verrà premiato dal nostro partner ufficiale Bridgestone.

BRESCIA E CUNEO, I MOMENTI MIGLIORI PER INCONTRARE LA GIBRALTAR RACE

Durante il passaggio in Italia ci saranno alcuni momenti speciali per permettere agli appassionati di vedere da vicino la manifestazione. Il primo sarà al Museo della Millemiglia di Brescia, dove la carovana è attesa per la serata del 26 giugno e il secondo è il giorno successivo, 27 giugno, in Piazza Foro Boario a Cuneo quando nel tardo pomeriggio ci sarà il passaggio di consegne tra i due apripista d’eccezione Franco Picco e Roberto Boano e la passerella di tutti i partecipanti.

FORZA TOTO!

La Gibraltar Race sarà purtroppo orfana del Numero 1: Antonio “Toto” Berera, vincitore assoluto della passata edizione, ha dovuto rinunciare alla partecipazione prevista per riprendersi da una caduta. Tutto lo staff e i piloti desiderano fargli un grosso augurio di pronta guarigione!

UN RINGRAZIAMENTO SPECIALE AI NOSTRI PARTNERS:

Honda Moto Italia

Bridgestone

T.Ur

Mosko Moto

Blackview

Albino Armani

author: Gibraltar Race media team